Bra e il Roero

Ci pensa il Tanaro a dividere le Langhe, sulla sponda destra, dal Roero, che invece della sinistra del fiumi si allunga a nord verso i confini provinciali di Torino e Asti. Il Roero è il paesaggio più selvaggio e incontaminato che possiate trovare da queste parti: scopritelo con calma, a piedi o in bicicletta.

Bra

Addossata alle prime colline del Roero, Bra è una cittadina culturalmente attiva e merita una visita accurata, anche di sera. Lasciatevi affascinare della sontuose architetture barocche, allungate lo sguardo oltre i portoni dei palazzi che nascondono silenziosi ma operosi ed entrate nelle vecchie botteghe del centro per trovare la famosa salsiccia, che si consuma prevalentemente cruda, unica salsiccia a base di carne bovina.

Priorità del paese è il mangiare bene, buono, pulito e giusto, nello stile di Slow Food, movimento nato a Bra negli anni 80, fondata da Carlo Petrini, movimento creato per la difesa del “diritto del piacere” si è velocemente trasformato in un moto per la cultura. Parallelamente sono nati eventi come Cheese a Bra e Terra Madre a Torino, eventi che hanno portato alla ribalta presidi di prodotti che con il marchio della chiocciolina, simbolo di Slow Food, hanno finalmente ottenuto il giusto riconoscimento di valore.

Bra è famosa per esser il luogo prediletto per la stagionatura e lo smercio di formaggi, provenienti della valli alpine, assaggiate il formaggio BRA di latte vaccino, tenero, duro o d’alpeggio, se prodotto in montagna del periodo estivo.

C

Piazza Caduti della Libertà: non rappresenta il classico concetto di piazza, ha infatti una forma irregolare ed è decisamente in pendenza. Vi si affccia il barocco Palazzo Civico, la Chiesa di Sant’Andrea e il Palazzo Mathis.

La Zizzola: Sorge sul punto più alto di Bra ed è un’originale costruzione a pianta ottagonale nata come residenza di piacere intorno alla metà del XIX secolo, offre ancora oggi un panorama straordinario sulle Alpi, sulle colline e su tutta la città.

Santuario Madonna dei Fiori: costituito ad un santuario di recente costruzione e da un altro risalente al 1626, il complesso si trova nella parte nord della città in direzione di Torino.

Feste ed Eventi

Aperitivi in consolle: 

Bra è molto viva d’estate, anche grazie a questi aperitivi del venerdì sera, l’intento è di creare gemellaggio tra enogastronomia e diversi generi musicali.

Cheese

Quest’evento organizzato da Slow Food ad anni alterni a partire del 1997, che Bra e il suo Cheese sono diventati un punto di riferimento mondiale per gli artigiani della filiera latteo-casearia e per promozione dei formaggi a latte crudo.

 

 

?>